Che esperienze deve avere il Business Angel?


11/04/2019 - 05:35


Molti Business Angel hanno maturato significative esperienze nel campo della gestione aziendale. È anche vero però che più esperienze si hanno più si è capaci di scegliere il progetto migliore e contribuire al suo successo. Esistono infatti diverse tipologie di Business Angels:
wealth maximizing angel (che hanno una capacità di investimento relativamente elevata, aspettative di rendimento alte, desiderano ricoprire un ruolo dirigenziale ed investono tipicamente in settori in cui possono mettere a frutto la loro esperienza professionale);
income seeking angel (hanno una disponibilità finanziaria più contenuta rispetto alla prima categoria, sono relativamente più avversi al rischio in settori di cui conoscono le caratteristiche, vincoli e opportunità; ciò che li caratterizza è che essi cercano un’occupazione part time o full time nello start up che garantisca loro una remunerazione periodica);
virgin angel (rappresentano un potenziale di investimento in capitale di rischio estremamente significativo; tendenzialmente preferiscono investire nella propria zona di residenza, ma a causa della loro inesperienza in qualità di Business Angels hanno difficoltà a reperire e selezionare buoni progetti e necessitano quindi di un supporto professionale come quello apportato dai BAN).

BAN Sardegna